Stramilano 2017 #a6zampe in onore di Pablo

Si chiamava Pablo, razza Beagle, il “runner a 4 zampe” che nella sua breve vita, ma intensa, ha corso dieci Stramilano “da cani” insieme al suo  “custode a 2 zampe” Max (meglio conosciuto come #Dogfather) e Josephine (aka  #Dogmother) che ha avuto il privilegio di correre con lui la sua decima e gloriosa stracittadina.

Testimonial di Let’s Travel DOGether (la guida turistica su Milano dal DNA tutto “pet friendly”), “CIO” (Chief Innovation Officer) di Dogfather e ispiratore di un mondo migliore #a6zampe, Pablo ha anche filmato, con la sua GoPro in spalla, la sua ultima “sgambata”. In questo VIDEO avrete  la possibilità di vivere e rivivere i momenti salienti della 10Km 2015 dalla prospettiva dell’amico “peloso”, dalla cannonata d’inizio (il momento più terrificante per gli amici a 4 zampe) sino al sudato traguardo con la consegna della medaglia e del meritato biscottino.

E così il 19 marzo 2017 il branco composto da #dogfather, #dogmother e #oscar, è tornato sulle strade di Milano per correre la 10 Km in onore del beagle Pablo che ha fatto, nel suo piccolo, un “pezzo di storia” della cultura #petfriendly Meneghina. La sua eredità è stata oggi accolta con onore e impegno dal giovane meticcio Oscar, la lepre ideale con cui correre, grazie al suo fisico snello ed al DNA da levriero.

Quante immagini ci sono passate per la mente durante l’oretta in cui abbiamo battuto il percorso, con “mucha calma” in questa calda domenica di sole … quel sole che a pablo è sempre piaciuto! Perché correre è uno spazio aperto dove vanno a giocare i pensieri.

Ti porteremo sempre nel cuore adorato cagnone … e tutte le volte che andremo a “sgambare” tu sarai lì con noi e sarai il più veloce di tutti, con le tue ali da Top Gun (sorry … volevo dire DOG Gun). Per sempre con te! #dogether #furever il tuo #dogfather, la tua #dogmother ed il tuo apprendista #oscar

Commenti

Powered by Facebook Comments

Massimiliano Morengo aka #Dogfather: “drogato” del web, amante degli animali, instancabile viaggiatore e incurabile sognatore. Seguimi su: www.massimilianomorengo.com