Hangar Bicocca: cultura #a6zampe

Hangar Bicocca: cultura #a6zampe

Let’s Travel DOGether, la prima e unica guida turistica digitale su Milano dal DNA tutto “pet friendly” presenta HANGAR BICOCCA, un esempio indiscusso di “cultura a 6 zampe”.

HangarBicocca non è solo uno spazio dedicato all’arte contemporanea, ma anche la prima (e unica) istituzione culturale Milanese ad essere realmente “pet friendly”. Nato nel 2004 dalla riconversione di un vasto stabilimento industriale (un tempo appartenuto all’Ansaldo Breda), questo centro di cultura “non convenzionale” è assolutamente imponente e d’effetto. La programmazione artistica è focalizzata sulla ricerca e sulla sperimentazione, con mostre ed esibizioni che coinvolgono importanti artisti di fama internazionale. Completano “il quadro” un calendario di eventi e iniziative gratuite, con 3 programmi specifici (HB Kids, HB Public and HB School).

Non è un “segreto di stato” che HangarBicocca sia il “figlio legittimo” di Pirelli, un luogo dove i valori della ricerca artistica interagiscono con quelli di una azienda storicamente orientata ad innovazione, valorizzazione dei talenti e dialogo tra diverse discipline. Socio fondatore della  Fondazione HangarBicocca (e sponsor di tutte le esibizioni), Pirelli assicura la continuità della programmazione artistica e l’offerta di attività e servizi non solo gratuiti ma per “tutti i tipi” di pubblico …inclusi i nostri amici a 4 zampe … assolutamente PAWesome !!!

E per coloro a cui l’arte fa venire fame… la risposta è il “Dopolavoro Bicocca“, un concept  informale, creativo e (naturalmente) artistico ispirato alla semplicità, ideale per un pranzo di lavoro, un brunch, un aperitivo, una cena, uno stuzzichino fuori pasto oppure un semplice caffé. L’offerta gastronomica è di qualità …e danza tra il classico e lo street food, dalla tradizione mediterranean a piatti vegetariani, per ogni tipo di palato. Anche i  “mostriciattoli a 2 zampe” (non solo quelli quadrupedi) sono veri “special guests” in questa location (quasi “aliena” per la capacità di stupire PAWsitivamente !!! …) e qui troveranno dei piattini speciali e divertenti pensati e cucinati solo per loro.
Hangar Bicocca è una attrazione “non convenzionale” da non perdere … l’unica esperienza culturale a Milano (almeno per il momento …) che potrete finalmente condividere insieme ai vostri amici pelosi. Fateci un salto quanto prima (sarà anche una scusa per viaggiare sulla nuova linea lilla, il capolavoro tecnologico di cui Milano è tanto orgogliosa). E adesso battete un 5 … a “6 zampe” !!!
Uno speciale ringraziamento agli amici di Dogs and Us per la bellissima immagine di copertina.

Info
Indirizzo: via Chiese, 2 – map
Tel: (+39) 02 6611 1573
Web: www.hangarbicocca.org
Mail: info@hangarbicocca.org

Come arrivare
M4 Ponale (linea lilla) e poi una passeggiata di 10 minuti, in alternativa (proprio all’angolo con via Chiese) coincidenza con la linea autobus n.51

Quando
Da giovedì a Domenica dalle 11 alle 23. Chiuso dal lunedì al mercoledì.

I nostri suggerimenti
Caffettino e dolcetto della casa sono un must. Da non perdere la “libidinosa” torta cioccolato e pere … un esempio non proprio “guilty free” … ma dal piacere indescribibile.

 

 

Mexicali: margarita #a6zampe

Mexicali: margarita #a6zampe

Let’s Travel DOGether, la prima e unica guida turistica digitale su Milano dal DNA tutto “pet friendly” presenta MEXICALI.

Gustare una Margarita a Milano come a Playa del Carmen, in compagnia del vostro amico quadrupede, è una esperienza senza prezzo. Mexicali (noi abbiamo testato il ristorante di Via Bligny), proprio di fronte alla prestigiosa Università Bocconi, è un locale colorato, accogliente, vivace per un break rigenerante a “6 zampe” … ma non siate gelosi se il vostro quadrupede verrà servito con acqua e biscottini prima che voi riceviate la vostra margaritas e la comida mexicana. Uno dei locali senza dubbio più “pet friendly” in città (non solo un buon ristorante), una vera  “Zampetta d’oro” (come la chiamiamo noi), dove gli amici animali ricevono un servizio ed un riguardo davvero impeccabile, da parte del personale sempre attento e disponibile !

Abbandonatevi alla tipiche ricette Tex-Mex partendo da nachos, gorditas, quesadilla, guacamole …. per arrivare alle echiladas, flautas, fajitas, tortillas, burgers, bistecche ed anche alcuni piatti vegetariani per i  “non carnivori”.

La nostra ultima visita è stata “condita” e “annebbiata” da innumerevoli e “traditrici” Margaritas (una delle migliori in città). Un cocktail “kick-ass” a prova di veri duri … dunque se non siete Clint Eastwood vi suggeriamo di andarci piano.

Con la sua musica “latineggiante” (ma non assordante ed invasiva) Mexicali rappresenta una soluzione ideale per una seratina a “6 zampe”  … sempre DOGether con in vostri “mostriciattoli pelosi”. E adesso buon divertimento … “One DOG one HEART let’s get DOGether and feel all right !!!

Info
Indirizzo: Via Bligny, 7 – map
Tel: (+39) 02 5831 7875
Web: www.mexicali.it
Mail: info@mexicali.it

Come arrivare
Tram n.9 (stop Bocconi)

Quando
Aperto tutti i giorni da mezzogiorno alle 15 ed dalle 19 alla 1. Venerdì e sabato chiusura alle 2

I nostri suggerimenti
Attenzione ai  “jalapenos” … diabolici e piccantissimi peperoncini … altrimenti sarete voi ad abbaiare!!!

Nei dintorni
Navigli

 

Bistrot Milano Centrale #a6zampe

Bistrot Milano Centrale #a6zampe

Let’s Travel DOGether, la prima e unica guida turistica digitale su Milano dal DNA tutto “pet friendly” presenta BISTROT MILANO CENTRALE: un piano di fuga “di prima classe” per turisti “a 6 zampe”

Attendere è noioso … troppo noioso. Se vi trovare dunque in Stazione Centrale in attesa del vostro treno (che quasi sicuramente sarà in ritardo) ed in compagnia del vostro amico quadrupede, … se avete già “zampettato” in ogni dove con la scusa di ammirare l’architettura di questa storica struttura, se volete prendervi un “time out” dal resto del mondo, allora “parcheggiatevi” comodamente (e rigorosamente “a 6 zampe”) al Bistrot Milano Centrale, uno spazioso bar, negozio e ristorante dal DNA “bark friendly” (a prova di abbaio) proprio all’interno della stazione. Questo è davvero il posto che mancava (ed è mancato per una vita), dove spizzicare un piattino, ascoltare buona musica, leggere il giornale in compagnia di un buon caffé,  rispondere alle vostre mail con birretta alla mano.

Recuperato da una storica sala di attesa per passeggeri di “terza classe” (sebbene il “degrado”  della “seconda” a noi basti e avanzi …),  è stato recentemente trasformato in un caffé, bar, ristorante con un concept da “mercato cittadino”. Gli interni sono realizzati con sensibilità ed intelligenza, attraverso l’impiego di materiali eco-compatibili e di recupero come vecchi parquet, bancali dismessi, poltrone del ‘900 rivestite con sacchi di caffé … una piccola “opera d’arte” dunque che stuzzicherà coloro che hanno a cuore l’ambiente (e le creature che in esso vivono).  Bistrot offre diversi piatti che guardano alla tradizione Italiana, alla stagionalità ed i cui ingredienti selezionati arrivano dai migliori artigiani del sapore, paladini del gusto e difensori dell’eccellenza Italiana … merce davvero rara all’interno di una stazione ferroviaria. E per coloro che dovranno prendere un treno all’alba … niente più bisogno di viaggiare “a secco”, portarvi la “schiscètta” da casa (per i lettori Giapponesi il “bento box”)  o ancor peggio doversi accontentare di qualche colazione “sintetica” alla Blade Runner (di plastica … per coloro che nel 1982 erano ancora dei “poppanti”): al Bistrot troverete un’ampia selezione di brioches, crostate, biscotti … le dolci creazioni di “C’era una Torta” (il paladino della colazione) accompagnate da un buon caffé all’Italiana. Se invece il vostro viaggio di rientro è previsto in  orario “happy hour”  poco male…Bistrot si trasformerà in un  “aperitivo alternativo” e “pet friendly” dove regalarsi un calice di vino accompagnato da un “timido” ma più che accettabile buffet  … non vi trasformerete così in famelici lupi mannari e non dovrete pagare il supplemento “lupo” a bordo treno … buon viaggio !!!

Un ringraziamento agli amici PAWtografi di Dogs and Us per la bellissima (come sempre) foto di copertina.

Info
Indirizzo: Piazza Duca D’aosta (second floor) – map
Phone: (+39) 02 67481995
Web: www.bistrotmilanocentrale.it
Mail: info@bistrotmilanocentrale.it

Come arrivare
M2 Centrale linea verde), M3 Centrale (linea gialla)

Quando
Tutti i giorni dalle 6 del mattino alle 21.30

I nostri suggerimenti
“Bunkeratevi” al Bistrot tutte le volte in cui, trovandovi in Stazione, sentite il desiderio di “tagliarvi fuori” dal resto del mondo, evitare accattoni, borseggiatori e sfuggire dai controlli della Polizia Ferroviaria a cui una “soffiata” ha segnalato il vostro quadrupede come un pericoloso “spacciatore di crocchette” ….LOL [/tab]

Nei dintorni
Vi trovate all’interno della Stazione Centrale. Se avete una bella oretta a disposizione, in due fermate di metro (o poco più di 10 minuti a piedi con zampa veloce) potrete raggiungere i Giardini di Porta Venezia e regalare al vostro fido un momento di svago e gioco con numerosi altri quadrupedi.

 

NUN: la rivoluzione del kebab #a6zampe

NUN: la rivoluzione del kebab #a6zampe

Let’s Travel DOGether, la prima e unica guida turistica digitale su Milano dal DNA tutto “pet friendly” presenta NUN: “sapore di Medio Oriente

Stanchi del solito kebab con cipolla, pomodoro e salsa piccante? Sei vegetariano? Sei un amante della carne ? Sei a dieta ? Oppure vuoi assaggiare dei gusti autentici che vengono da un mondo lontano ? Se hai detto “si” almeno una volta, allora sei nel posto giusto. NUN ha brillantemnete reinventato il kebab trasformandolo in un piatto gourmet. Prodotti del Medio Oriente come hummus, babaganoush, bademjan, falafel …, serviti col sorriso, ad un prezzo davvero interessante, in uno spazio moderno, pulito e soprattutto “pet friendly” !!!

Al NUN sarete voi i talentuosi “master chef”, liberi di scegliere il pane, gli ingredienti, le salse, il contorno … e mi raccomando … siate veloci a dare il primo morso … prima che lo faccia il vostro cane. Abbiamo notato che il pollo di Nun ed il suo sapore delicato lo rendono assolutamente irresistibile per gli amici quadrupedi.

Se invece sei in vacanza, hai appena finito di lavorare, ti senti un pochino pigro oppure hai “spento il cervello” e sei già entrato in “modalità fine settimana”, allora fatti ispirare dalle gustose specialità della casa:
SABICH “Il panino tipico di Israele”. Pane arabo, melanzane fritte, hummus, harissa piccante, patate lesse, uovo sodo, menta fresca e basilico.
VEGAN  “La migliore composizione di falafel”. Piadina all’olio extravergine di oliva, falafel, baba ganoush, insalata israeliana, lattuga e capperi.
CLASSIC “Semplicemente classico”. Piadina araba, pollo, salsa bianca, harissa piccante, lattuga, pomodorini e cipolle rosse.
TIRI’ “Il greco” Piadina al farro, melenzane fritte, feta, yogurt, pomodorini, lattuga, olive nere e basilico.

Non sarete stupiti di sapere che Nun è stato creato da 8 amici che arrivano da 3 diversi continenti, amanti dei viaggi, dei sapori esotici e soprattutto della cucina mediorientale “contemporanea”.  Se sei uno “dei nostri” questo è un locale da non perdere assolutamente … parola di Dogfather !

Info
Indirizzo: Via Lazzaro Spallanzani, 36 – map
Tel: (+39) 02 91637315
Web: www.nunmilano.com
Mail: info@nunmilano.com

Come arrivare
M1 Porta Venezia (linea rossa)[/tab]

Quando
Aperto da Martedì a Domenica, dalle 12 alle 23 – chiuso il lunedì

I nostri suggerimenti
A parte il fantastico hummus … a dir poco “stellare”, la nostra preferenza va al Falafel: polpette fritte al momento con ceci, prezzemolo, cipolla, aglio e insaporiti con cumino, sale e pepe nero.Se come dice Paris Hilton sei una persona molto “hot” allora “be brave” e prova la versione piccante!

Nei dintorni
Corso Buenos Aires (shopping), Porta Venezia, Giardini di Porta Venezia (per una sgambatina prima o dopo la pappa.

 

 

 

Maido! Per le strade di Osaka #a6zampe

Maido! Per le strade di Osaka #a6zampe

Let’s Travel DOGether, la prima e unica guida turistica digitale su Milano dal DNA tutto “pet friendly” presenta MAIDO.

Maido! è il primo ristorante asiatico a servire okonomiyaki in Italia, il tipico “street food” di Osaka, soprannominato (forse buffamente) “pizza Giapponese”. Piccolo, accogliente, affascinate, alternativo Maido! è un ristorante molto “easy”, una sorta di take away con alcuni tavoli, sedie, sgabelli e con una cucina aperta in stile “show food” (potrete così sedervi, mangiare ed ammirare gli chef in  “action” con i tradizionali kote).

Se state cercando qualcosa di diverso dal solito sushi, sashimi, tempura, ramen allora siete nel posto giusto. La specialità della casa è una strana omelette, una grande e saporita frittella chiamata Okonomiyaki, un sano e gustoso mix di uova, cavolo e farina, con aggiunta di formaggio, verdure, carne o gamberi in funzione dei gusti … “come piace a te” (questo è infatti il significato Giapponese del termine Okonomi).

I prezzi sono davvero ragionevoli, il servizio molto gentile ed il locale è “pet friendly”. Potremmo forse chiedere di più …?

Benvenuto Maido … Milano ti stava proprio aspettando !

ps: nella foto un amico quadrupede ci mima la sua versione di Okonomiyaki … assolutamente PAWesome!

Indirizzo: via Savona, 15 – map
Tel.: (+39) 02 3943 4027
Web: www.maido-milano.it
Mail: info@maido-milano.it [/tab]

Come arrivare
M2 Porta Genova (linea verde)

Quando
Lunedì-Sabato 12-15 e  19-23 – chiuso di Domenica

I nostri suggerimenti
Assaggiate l’Onigiri (salmone e tonno sono cotti) and l’originale burger di riso. Al posto della solita Asahi, assaggiate l’aromatico sake allo zenzero servito al bicchiere ad un prezzo super decoroso (2 Euro)

Nei dintorni
Navigli, Tortona Design District.