In fonderia #a6zampe

Scondinzolando per la città e seguendo il nostro fiuto, eccoci qui in una location #petfriendly che vogliamo assolutamente condividere con voi.

Aprite bene le orecchie! Si chiamano Fonderie Milanesi ma qui non si lavora (o meglio non si lavora più), qui si mangia, si beve, si fanno aperitivi, brunch … al limite, ma proprio al limite … “cene di lavoro”.

Arriviamo intorno alle ore 21 e per entrare dobbiamo suonare il campanello, primo ed originale elemento di simpatia. Attraversiamo un cortile buio che si affaccia su alcune officine e garage, in una atmosfera dal sapore post industriale. Seguiamo suoni e luci soffuse che appaiono a distanza e finalmente “abracadabra” … eccoci all’ingresso delle fonderie.

Il locale è molto vivace e colorato, al limite del chiassoso (ma non siamo ancora così vecchi dal considerarlo un “problema”).  La folla è un melting pot variegato: coppie, universitari, studenti erasmus… ci sono addirittura degli uomini di affari che pretondono di farla passare come un business meeting (…certo come no!). Avranno forse preso alla lettera le parole dei loro padri “se non studi e vai male a scuola ti mando a lavorare in fonderia”?

Siamo nell’ora delle transizione e sta per iniziare lo spettacolo della notte: si spengono le luci dell’aperitivo e si accendono quelle della cena. Veniamo accolti da uno staff modo molto gentile (#oscar riceve subito la sua prima dose di coccole e complimenti) ed accompagnati nella sala laterale: soffitti alti con travi, muri colorati, tavoli di legno, sedie vintage. Qui gli spazi sono più ampi e l’atmosfera è decisamente più soft, ideale per una cena di coppia con quadrupede al seguito.

La ciotola con acqua fresca arriva ancor prima che si abbia il tempo di sedersi. Assolutamente CANtastico !!! E con questo gesto, semplice ma efficace (e sempre apprezzato),  le Fonderie si conquistano la nostra simpatia e mettono una piccola “ipoteca” sulla nostra zampetta d’oro per l’accoglienza #a6zampe.

Il cameriere è un ragazzo giovane, gentilissimo, sorridente ed estremamente professionale. Si dimostrerà attento e presente per tutta la serata, cosa non da poco in un locale affollato da giovani (e meno giovani) “barbari”.

Il menu è decisamente particolare e variegato, spazia dal “sacro al profano”, dal tradizionale al fusion (del resto siamo in fonderia…). Noi che non siamo carnivori optiamo per una deliziosa caponata, per un hummus creativo con feta al forno e un branzino che ha le dimensioni di uno squalo. Ci resta la curiosità per la vellutata di zucca e per il risotto al nebbiolo… ma credo che presto ci toglieremo lo sfizio. La carta dei vini  è più che accettabile e non risulta troppo ambiziosa, tanto nella selezione quanto nel prezzo.

Ci aspettiamo un conto più salato ma alla fine nulla di cui scandalizzarci al contrario. I prezzi sono giusti per la qualità del cibo, del servizio ricevuto e per l’originalità di una location che ha carattere e personalità. Ciliegina sulla torta (anche se non abbiamo spazio per deliziarzi con il dolce) Mirto e caffé sono offerti dalla casa.

Torneremo sicuramente alle Fonderie con i nostri amici a 2 e 4 zampe e la prossima volta prenoteremo un tavolo nel cortiletto interno, con le sue lanterne e luci soffuse … situazione ideale per rilassare anima e corpo in una calda serata estiva.

La nostra valutazione delle Fonderie Milanesi è decisamente PAWsitiva:  4,4 / 5

rating fonderie milanesi

Adesso scattiamo il nostro immancabile “dogfie” e ci prepariamo per bruciare qualche caloria con una bella camminata sui Navigli. La posizione tra Porta Genova e Porta Romana, a due passi dall’Università Bocconi, non ammette scuse o appelli. Let’s walk #DOGether.

Dove vi porteremo la prossima volta?  Stay tuned e scoprirete presto nuove CANtastiche mete #petfriendly.

Info
Indirizzo: via Giovenale, 7 – map
Tel: (+39) 02 3652 7913
Web: fonderiemilanesi.it e Facebook

Come arrivare
M3 Porta Romana, M2 Porta Genova, Tram n. 9.

Quando
Aperto Martedì-Domenica dalle 19.00 alle 02.00

I nostri suggerimenti
Un posto simpatico e informale dove brindare e pasteggiare con i vostri migliori amici

Nei dintorni
Navigli per una “sgambatina” #a6zampe prima o dopo il pasto.

Consigliata la prenotazione!

Commenti

Powered by Facebook Comments

Massimiliano Morengo aka #Dogfather: “drogato” del web, amante degli animali, instancabile viaggiatore e incurabile sognatore. Seguimi su: www.massimilianomorengo.com