Frida: Isola #a6zampe

Let’s Travel DOGether, la prima e unica guida turistica digitale su Milano dal DNA tutto “pet friendly” presenta FRIDA.

Bar, giardino post industriale e shop, questo è Frida, attore indiscusso, “luogo dell’anima” e meeting point dell’Isola, il quartiere più artistico e Bohemienne della città, simbolo della Milano che cambia e si trasforma non solo nel look e nell’architettura.

Abbandoniamo una volta tanto il celebratissimo Bosco Verticale, ed andiamo a far visita alle “Particelle Complementari”, un laboratorio “alternativo” dove comprare (o vendere) capi e accessori per donna, uomo e bambino, con una particolare attenzione e sensibilità verso il vintage e le creazioni di  giovani designers emergenti che si impegnano a favore di un mondo migliore (non solo a 6 zampe) ma anche sostenibile, reciclabile, etico, stiloso e “diversamente” creativo.  Non a caso troverete solo cosmetici “cruelty free”, fragranze vegane ed altri prodotti bio. Un piccolo tesoro nascosto dove scovare pezzi unici, stupire i vostri amici e portarvi a casa un “pezzo di cuore” di una Milano “diversa” e non solo “scontatamente” trendy. Assolutamente PAWesome!

E adesso portiamo le zampette al bar. Questo locale non poteva “non essere” pet friendly (gli amici con la coda sono i benvenuti purché tenuti al guinzaglio …non dimenticatevi di dare sempre e per primi il “buon esempio” … favorire la “convivenza a 6 zampe” passa da ognuno di noi e dalla nostra capacità di farci accettare benevolmente); potrete iniziare il vostro aperitivo già dalle 18 (il buffet libero viene rifornito sino alle 21) ed andare avanti sino a tarda notte, una condizione perfetta per “staccare la spina”, incontrare gli amici, regalarsi qualche bicchiere ed apprezzare della buona musica..

Il cortile (aka giardino post industriale) è il luogo perfetto per un calice di vino durante la stagione estiva (e non solo), per una birretta oppure uno degli 80 cocktails “à la carte”, dividendo “il tavolone sociale (un pieno di “social” nella vita reale è sempre una terapia molto efficace) con qualche sconosciuto (a 2 o 4 zampe) che quasi sicuramente si trasformerà nel vostro migliore amico o amica dopo un paio di cicchetti ben assestati.

Un’altra particella complementare, meglio dire elemento originale di questo spazio è la libertà, libera da costi e libera da referenze. Fategli la vostra proposta (gratuita) e potrete avere l’opportunità (sempre gratuita) di esibire le vostre opere artistiche sulle pareti del locale, performare la vostra arte nel giardino post industriale, presentare il vostro nuovo libro di cucina “veg” durante il sunday “branz”,  condividere la vostra causa sociale nel corso di una serata dedicata … in altre parole avrete a disposizione il palcoscenico di Frida per esprimere voi stessi. Noi di Dogfather questa la chiamiamo “freedog” …uppppsss… volevamo dire freedom !!!

Che altro… ? Ci piace lo staff molto friendly ed informale, i prezzi sono davvero ragionevoli e la folla (locals and strangers) sono un miscuglio colorato che ci azzecca decisamente bene.

Se vi trovate a spasso per l’Isola con le vostre “6 zampe” non perdete l’occasione di farci un saltino. Starete davvero bene! Parola di Dogfather.

Un grande ringrazamento agli amici di Dogs and Us per la bellissima foto di copertina… e adesso cerchiamo di guardare il mondo con occhi diversi.

Indirizzo: Via Pollaiuolo, 3 – map
Phone: (+39) 02 680260
Web: www.fridaisola.it
Mailfrida@fridaisola.it

Come arrivare
M2 Garibaldi (linea verde), M3 Zara (linea gialla), M5 Isola (linea lilla), tram 7 (Lambertenghi)

Quando
BAR
Lun-Ven 10.00 – 15.00 e 18.00 – 02.00
Sab 16.00 – 02.00
Dom 12.00 – 01.00

SHOP
Lun chiuso
Mar – Mer 10.00 – 15.00 e 16.00 – 19.30
Gio – Ven 10.00 – 15.00 e 16.00 – 22.00
Sab 16.00 – 22.00
Dom 12.30 – 16.30

I nostri suggerimenti
Se vi trovate nei pressi dell’Isola in pausa pranzo, non perdete la chance di regalarvi un pasto di qualità per un prezzo davvero ragiovevole. Con un menu diverso ogni giorno, lo chef si ispira alla tradizione locale Italiana, usando ingredienti freschi e di stagione. Dateci dentro ![/tab]

Nei dintorni
Porta Nuova, Corso Como, Chinatown

 

Massimiliano Morengo aka #Dogfather: “drogato” del web, amante degli animali, instancabile viaggiatore e incurabile sognatore. Seguimi su: www.massimilianomorengo.com